Elettrificazione adeguamento impianti di prova

Necessità di adeguare gli impianti aziendali

Software Lamborghini

Profilo del cliente ed intervento 3Motive

Le aziende che producono automobili, motori a combustione per utilizzi industriali e le componentistiche associate, hanno oggi la necessità di adeguare i propri impianti per lo sviluppo sperimentale alle configurazioni ibride, che associano i motori tradizionali ad apparecchiature di tipo elettrico.

La potenza elettrica da fornire al sistema ibrido durante i test, proveniente da batterie o da apparecchiature particolari, richiede interventi, competenze e rispetto di normative specifiche differenti rispetto alla consuetudine storica del settore.

La soluzione 3Motive

I professionisti 3Motive intervengono ponendosi “al centro” del progetto, identificando ed integrando i tradizionali requisiti in capo ai fornitori edili/impiantistici e quelli dei sistemi di testing secondo i fabbisogni e gli apparati della nuova architettura ibrida/elettrica, inclusi gli aspetti della sicurezza legata alla gestione di alta potenza elettrica e batterie sperimentali.

Per fare ciò, 3Motive predispone un team multidisciplinare con specifiche competenze e figure incentrate sul Program Management, sul Site Management di centri prova nell’ambito dei sistemi elettrificati, oltre a conoscenze specifiche in ambito elettrificazione.

Il risultato finale:

Gli studi effettuati da 3Motive, che considerano tutti gli aspetti dell’intervento, sono completi in termini di stima di fattibilità, costi, analisi dei fornitori e tempistiche di esecuzione.
Ciò supporta la correttezza delle decisioni dei Clienti rispetto a questi importanti investimenti.
Inoltre, dato il particolare ruolo di integratore di competenze fortemente specifiche concentrate oggi su pochi fornitori, a 3Motive è riconosciuto anche il ruolo di “mediatore” in ambito tecnico.

Gli Ambiti di Intervento

Program Management e Forniture speciali

  • Definizione intervento: attività, fabbisogni, RASI principali fornitori
  • Definizione Masterplan ed identificazione dei percorsi critici;
  • Definizione e selezione dei principali fornitori
  • Definizione aspetti specifici di sicurezza delle batterie
  • Gestione puntuale dell’esecuzione lavori
  • Definizione e Gestione puntuale Costi Progetto;
  • Fabbisogni formativi specifici.

Qualità

  • Definizione procedure di gestione delle batterie nei processi interni.